Senza titolo

Oggi è il solito giorno,

uno come un altro.

Sempre uguale il peso,

in petto,

lo sento muoversi,

sta “sfenesiando.”

Sarà che mi manca,

il profumo di un abbraccio,

il tamburellare burrascoso,
di un cuore amante.

Sarà che non ce la faccio.

Oggi è un altro giorno,

come l’altro.

Non mi resta che il ricordo.

Non mi resta che l’immagine,

di lei,

dissolta.

Non mi resta molto.

Oggi, come ieri.

Sta arrivando.

Che faccio,

mi nascondo?

Dove?

Come?

Quando?

Oggi,

non mi sento.

Accade,

non ci sono,

non combatto.

Oggi è come ieri,

bussa alla mia porta,

come un giorno qualunque,

come l’altro.

Oggi avrei bisogno,

di un cuore,

che batte,

del profumo di lei,

del suo abbraccio.

Un sorriso

dissolto

su un foglio

di seppia,

di carta bagnata.

Sono io.

Come ieri,

una foto sbiadita,

come l’altro.

Oggi

è come ieri,

ieri l’altro.

Non ce la faccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *