Recensione di “D’argine al Male” scritto da Gaia Conventi

  Questo è proprio un bel libro. Edito da “Le Mezzelane”, piccola ma sfaccimma casa editrice marchigiana, è vivamente suggerito per lettori che amano il genere psico-horror. Siamo in provincia, nord Italia, sulle rive del  Po, una presenza ingombrante, sempre, che scorre inesorabile. Forse anche nella mente di Giovanni, instabile come un calcinaccio su un […]

Recensione di ” Senza fili” scritto da Edoardo Guerrini

“Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a viverlo”, così diceva Primo Levi un bel po’ di anni fa. L’avanzata dei partiti di estrema destra, la crisi della politica italiana e la morte di Riina, mi hanno fatto venire in mente questo romanzo. Edoardo Guerrini ci riporta ai primi anni del dopoguerra, 1947, […]